COPERTURE SPECIALI

Schermature solari detrazione al 50%

Tonoli Tende esterni ed interni

Schermature solari, detrazione al 50% nel 2018: requisiti e documenti necessari

C’è tempo fino al 31 dicembre 2018 per approfittare delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Bilancio 2018 e ottenere la Detrazione al 50% per le schermature solari. 

L’acquisto e posa in opera di schermature solari e/o chiusure tecniche mobili oscuranti, montati in modo solidale all’involucro edilizio o ai suoi componenti e installati all’interno, all’esterno, è detraibile fiscalmente per il 50% fino al 31 dicembre 2018 per tutti i contribuenti, privati e non, che posseggono un diritto reale sulle unità immobiliari che costituiscono l’edificio.

La detrazione per le schermature solari è stata approvata dal Governo per favorire il risparmio energetico. Infatti le schermature solari riparano dall’eccesso di luce e calore nella stagione estiva e riducono la dispersione di calore attraverso gli infissi nella stagione invernale.
Dal punto di vista economico, quindi,  applicando delle schermature solari, non solo godrete della detrazione del 50% sull’importo speso ma risparmierete anche parte di elettricità e gas usati per rinfrescare e riscaldare l’unità abitativa.
Per beneficiare del bonus per l’installazione di tende da sole è necessario che l’acquisto rispetti specifici requisiti ed inviare entro 90 giorni dalla fine dei lavori la documentazione all’ENEA.
L’Ecobonus verrà restituito in rate della durata di 10 anni e la domanda di detrazione dovrà essere fatta valere all’interno della dichiarazione dei redditi.
È possibile trasmettere tramite il portale finanziaria2018.enea.it i dati relativi agli interventi di efficienza energetica ammessi alle detrazioni fiscali fino all’85% e conclusi dopo il 31 dicembre 2017.
Per aiutare gli utenti a risolvere i problemi di natura tecnica e procedurale sul portale ENEA acs.enea.it sono disponibili un vademecum, risposte alle domande più frequenti (FAQ), la normativa di riferimento e un servizio di help desk a cui inviare i propri quesiti

Potrebbe piacerti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.